Valutiamo Casa Torino

L’accettazione tacita di eredità

CHE COS’È L’ACCETTAZIONE TACITA DI EREDITÀ?

Alla maggior parte delle persone capita nella vita di assumere il ruolo di erede quando questo avviene esistono diverse possibilità per entrare in possesso dei beni che ci spettano: una di queste è l’accettazione espressa di eredità mentre la seconda si chiama accettazione tacita di eredità.

NON PREVEDE LA FORMA SCRITTA

Essa non prevede la sottoscrizione di un documento scritto perché gli articoli 470 e seguenti del Codice Civile che la disciplinano attestano che per colui che ha il diritto di ereditare è sufficiente mostrare di voler usufruire dei beni che gli spettano.

Al contrario l’accettazione espressa e quella con beneficio di inventario, formula che permette all’erede di saldare gli eventuali creditori del defunto e poi accettare il lascito ereditario in modo tale che il suo patrimonio non possa essere confuso con quello del de cuius, devono essere espresse in forma scritta tramite atto pubblico o scrittura privata.

COME SI MANIFESTA L’ACCETTAZIONE TACITA DI EREDITÀ?

Le azioni che più comunemente dimostrano che l’erede abbia interesse nei confronti dell’eredità sono:

  • utilizzare un bene mobile immobile di proprietà del defunto
  • mettere in vendita un immobile del de cuius
  • sostituire i beni ereditari del parente mancato

COME SI FA VALERE IL PROPRIO DIRITTO ALL’EREDITA’?

Per rendere ufficiale l’accettazione tacita dell’eredità è necessario inoltrare entro 12 mesi la dichiarazione di successione all’Agenzia delle Entrate.

QUANDO SERVE IL NOTAIO?

Nel caso in cui si voglia vendere un immobile ereditato qualora l’accettazione dell’eredità sia rimasta tacita il notaio dovrà obbligatoriamente trascriverla. 

Il costo della trascrizione è interamente a carico della parte venditrice.

Questo perché nelle compravendite immobiliari è necessario che ci sia continuità nelle trascrizioni, se l’accettazione tacita non venisse trascritta si creerebbe confusione tra i vari passaggi di proprietà dell’immobile.

VENDERE O AFFITTARE CASA A TORINO SENZA SPESE

Vuoi vendere un immobile ereditato a Torino a zero commissioni?

Scopri i nostri servizi per vendere e affittare casa a zero commissioni!

Richiedi subito una valutazione gratuita del tuo immobile!

Se sei in possesso di un immobile a Torino e stai pensando di metterlo a reddito contattaci, insieme valuteremo la tipologia di contratto più sicura e redditizia per te, inoltre ti metteremo in contatto soltanto con inquilini referenziati senza spese d’agenzia.

Prova il nostro valutatore automatico: è gratuito e non ti verrà richiesto alcun dato!

Ricordati però che solo un agente immobiliare può fornirti una valutazione su misura.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com