Valutiamo Casa Torino

Tutte le spese per acquistare casa

ACQUISTARE CASA

Le spese per acquistare casa non sono soltanto quelle relative alla compravendita.

Molto spesso le persone che si accingono ad acquistare casa prese dall’entusiasmo di compiere questo grande passo prendono in considerazione soltanto il prezzo dell’immobile che desiderano.

Senza prima riflettere su quali siano realmente tutte le spese per acquistare casa.

Alcune volte capita che le spese accessorie rappresentino uno scoglio insormontabile e quindi ci si trovi costretti a rinunciare all’acquisto.

Per evitare questo dispiacere è bene conoscere tutte le spese nel dettaglio in modo tale da poter determinare precisamente il proprio budget.

MEDIAZIONE IMMOBILIARE

Nel caso in cui si acquisti un immobile attraverso l’ausilio di un’agenzia immobiliare bisogna considerare la provvigione dovuta che solitamente oscilla tra il 3% e il 4% oltre IVA.

L’IVA è il 22% dell’importo.

REGISTRAZIONE DEL PRELIMINARE

Per registrare un contratto preliminare presso l’Agenzia delle Entrate è necessario versare 200 Euro di imposta di registro, una marca da bollo da 16 Euro ogni facciata o 100 righe della scrittura.

IMPOSTA DI REGISTRO

Quando si acquista da un privato l’imposta di registro può essere il 2% del valore catastale dell’immobile se si compra una prima casa o il 9% nel caso di una seconda. 

IVA

Nel caso in cui si acquisti un immobile direttamente da un’impresa l’imposta di registro viene sostituita dall’IVA al 2% per una prima casa. L’IVA sale al 10% nel caso di una seconda casa per arrivare al 22% nel caso si acquisti un immobile di lusso.

IMPOSTA CATASTALE

E’ di 50 euro nel caso di acquisto prima o seconda casa da privato, se si acquista da costruttore ammonta a 200 Euro.

IMPOSTA IPOTECARIA

E’ di 50 euro nel caso di acquisto prima o seconda casa da privato, se si acquista da costruttore ammonta a 200 Euro.

PARCELLA NOTARILE PER ATTO DI COMPRAVENDITA

Dipende dal professionista e dalla tipologia di acquisto, l’onorario oscilla tra i 1500 e i 2000€,

SPESE DI PERIZIA

Variano da banca a banca di solito oscillano tra i 250 e i 350 Euro

SPESE DI ISTRUTTORIA

Sono variabili tra i 350 Euro e i 1.000 Euro

IMPOSTA SOSTITUTIVA

E’ lo 0,25% del mutuo nel caso in cui si acquisti una prima casa, se il mutuo viene richiesto per una seconda casa sale al 2% dell’importo erogato.

PARCELLA NOTARILE PER ATTO DI MUTUO

Nel caso in cui si richieda un mutuo il notaio dovrà redigere il contratto che lega l’acquirente alla banca, la tariffa può partire da 1.000 Euro IVA compresa, dipende dalla tipologia di acquisto e dal quantitativo di mutuo richiesto.

TUTTE LE SPESE PER ACQUISTARE CASA DA 120.000 EURO

Ipotizzando l’acquisto di un immobile di proprietà di un privato cittadino che l’acquirente utilizzerà come prima casa del valore di 120.000 con mutuo all’80% dovremmo considerare: 

  • Mediazione Euro 5.109 IVA compresa
  • Registrazione del preliminare Euro 236
  • Imposta catastale Euro 50
  • Imposta ipotecaria Euro 50
  • Imposta di registro minima 1.000 Euro (dipende dal valore catastale dell’immobile)
  • Tariffa notaio per Atto di compravendita Euro 1.500 IVA compresa
  • Perizia Euro 300
  • Istruttoria Euro 500
  • Imposta sostitutiva Euro 240
  • Tariffa notaio per Atto di mutuo Euro 1.000 IVA compresa

Il totale delle spese accessorie per un acquisto di questo tipo si aggira intorno ai 10.000 Euro.

LE SPESE ACCESSORIE PER ACQUISTARE CASA POSSONO RIENTRARE NEL MUTUO?

Purtroppo le spese accessorie non possono essere pagate tramite il mutuo, la banca infatti concede un finanziamento relativo soltanto al valore dell’immobile, la parte acquirente deve avere la liquidità necessaria per sostenerle.

VENDERE O AFFITTARE CASA A TORINO SENZA SPESE

Vuoi vendere casa a Torino a zero commissioni?

Scopri i nostri servizi per vendere e affittare casa a zero commissioni!

Richiedi subito una valutazione gratuita del tuo immobile!

Se sei in possesso di un immobile a Torino e stai pensando di metterlo a reddito contattaci, insieme valuteremo la tipologia di contratto più sicura e redditizia per te, inoltre ti metteremo in contatto soltanto con inquilini referenziati senza spese d’agenzia.

Prova il nostro valutatore automatico: è gratuito, immediato e non ti verrà richiesto alcun dato!

Scopri velocemente il valore del tuo immobile a Torino.

Ricorda che per avere una valutazione corretta è necessario affidarsi a un bravo agente immobiliare!

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com