Valutiamo Casa Torino

Vendere casa con inquilino a Torino

È POSSIBILE VENDERE CASA CON UN UN INQUILINO?

Cosa succede quando per svariati motivi si ha la necessità di vendere una casa occupata da un inquilino con regolare contratto di locazione? 

E’ possibile vendere un immobile affittato?

La legge non vieta assolutamente questa pratica, quindi è possibile vendere un immobile affittato prima della naturale scadenza del contratto.

Molte persone decidono di acquistare un immobile per garantirsi una piccola rendita, quindi il mercato degli immobili locati non è mai saturo.

IL PASSAGGIO DI PROPRIETÀ DETERMINA IL RINNOVO DEL CONTRATTO?

Insieme alla proprietà dell’immobile l’acquirente acquisirà anche il contratto di locazione in essere.

Il contratto verrà aggiornato nella parte relativa ai contraenti ma non rinnovato.

Quindi l’inquilino dovrà semplicemente rapportarsi con la nuova proprietà la quale non potrà assolutamente modificare i termini del contratto fino alla sua scadenza.

IN CASO DI VENDITA BISOGNA AVVERTIRE L’INQUILINO?

Se all’interno del contratto di locazione non è indicato il diritto di prelazione in favore dell’inquilino, non è necessario avvertirlo della propria decisione prima dell’atto. 

Nel caso in cui l’inquilino abbia la possibilità di esercitare il diritto di prelazione dell’immobile il proprietario dovrà comunicare in forma scritta la sua volontà di vendere l’immobile.

La proprietà deve proporre delle condizioni che non potranno essere modificate in caso di vendita dello stesso a un soggetto terzo.

L’inquilino ha 60 giorni di tempo per rispondere alla proprietà che passato questo termine sarà libera di vendere l’immobile a chiunque altro.

In ogni caso è buona prassi informare l’inquilino della propria decisione in modo tale da evitare attriti durante il processo di vendita.

Infatti l’inquilino dovrà permettere ai potenziali acquirenti di visionare l’immobile per due ore a settimana pena la richiesta di risarcimento per la perdita di opportunità commerciali.

COME AGIRE SE SI VOLESSE VENDERE L’IMMOBILE SENZA INQUILINO?

E’ possibile chiedere all’inquilino di abbandonare l’immobile per poterlo vendere libero?

Certamente, nel caso in cui l’inquilino si renda disponibile a lasciare anzitempo l’immobile per estrema sicurezza sarà bene effettuare una rescissione consensuale anticipata del contratto di locazione.

Grazie a questa chiara manifestazione delle parti di interrompere il contratto di locazione il proprietario potrà vendere il proprio immobile senza correre alcun rischio.

VALORE DI UN IMMOBILE CON INQUILINO

Purtroppo vendere un immobile locato può non essere conveniente.

La presenza di un inquilino, che sotto certi aspetti può essere vista  come un vantaggio nel caso in cui si sia dimostrato nel corso degli anni affidabile, fa deprezzare il valore dell’immobile perché l’acquirente può entrare in possesso del bene soltanto dopo lungo tempo.

VENDERE O AFFITTARE CASA A TORINO SENZA SPESE

Vuoi vendere casa a Torino a zero commissioni?

Scopri i nostri servizi per vendere e affittare casa a zero commissioni!

Richiedi subito una valutazione gratuita del tuo immobile!

Se sei in possesso di un immobile a Torino e stai pensando di metterlo a reddito contattaci, insieme valuteremo la tipologia di contratto più sicura e redditizia per te, inoltre ti metteremo in contatto soltanto con inquilini referenziati senza spese d’agenzia.

Prova il nostro valutatore automatico: è gratuito e non ti verrà richiesto alcun dato!

Ricordati però che solo un agente immobiliare può fornirti una valutazione su misura.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com