Valutiamo Casa Torino

Vendita di una quota di eredità

LA SUCCESSIONE VISTA COME COMUNIONE

Quando si apre una successione ereditaria, che vi sia un testamento o meno, nasce una vera e propria comunione fra gli eredi che possono optare per la vendita di una quota di eredità.

A patto che non sia espressamente dichiarato all’interno del testamento, gli eredi non ricevono mai singolarmente i beni presenti all’interno dell’asse ereditario.

Diventano proprietari di una quota del patrimonio da tutti ereditato. 

Per quantificare materialmente le varie quote sarà necessario un atto di divisione.

COSA SUCCEDE QUANDO UN EREDE VUOLE LA VENDITA DI UNA QUOTA DI EREDITÀ?

In alcuni casi può succedere che uno degli eredi voglia vendere la propria quota.

L’erede deve tenere conto del fatto che gli altri eredi vantano un diritto di prelazione sulla quota oggetto della vendita.

Quindi nel caso in cui un erede voglia vendere la propria quota dovrà come prima cosa avvertire gli altri eredi della propria decisione.

Lo strumento che dovrà utilizzare è la raccomandata con ricevuta di ritorno, al suo interno indicherà il prezzo della cessione della sua quota.

Gli eredi hanno l’obbligo di rispondere alla comunicazione entro 60 giorni.

COSA SUCCEDE QUANDO L’EREDE NON INFORMA GLI ALTRI DELLA VENDITA DI UNA QUOTA DI EREDITÀ?

Nel caso in cui gli altri eredi non fossero stati informati nel modo corretto verrebbe meno il loro diritto di prelazione.

Se la quota fosse entrata già in possesso di un terzo soggetto gli eredi avrebbero il diritto di riscattare il bene.

Per farlo si possono avvalere di un istituto giuridico chiamato retratto successorio.

IL RUOLO DEL NOTAIO

Quando è un erede ad acquistare una quota gli altri non possono esercitare il diritto di prelazione, comunque in questo come in tutti gli altri casi di cessione di una quota ereditaria la presenza del notaio è obbligatoria.

Infatti la cessione di una quota di eredità come tutti gli atti di compravendita va trascritta nei pubblici registri.

VENDERE O AFFITTARE CASA A TORINO SENZA SPESE

Vuoi vendere casa a Torino a zero commissioni in tranquillità?

Scopri i nostri servizi per vendere e affittare casa a zero commissioni!

Richiedi subito una valutazione gratuita del tuo immobile!

Se sei in possesso di un immobile a Torino e stai pensando di metterlo a reddito contattaci, insieme valuteremo la tipologia di contratto più sicura e redditizia per te.

Ti metteremo in contatto soltanto con inquilini referenziati senza spese d’agenzia.

Prova il nostro valutatore automatico: è gratuito e non ti verrà richiesto alcun dato!

Ricordati però che solo un agente immobiliare può fornirti una valutazione su misura.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com